Giudecca & Drama. Dal 12 gennaio al 2 Febbraio 2019. Il programma

PROGRAMMA 2019

GIUDECCA & DRAMA

Il teatro d’attore – stagione tre

Da un’idea di Alfredo Mauceri

Direzione artistica: Antonio Casciaro

 


PROGRAMMA – GENNAIO 2019

 


Sabato 12

Sezione nuove proposte

I FIORI DELLA RESISTENZA

I fiori della resistenza” è un piéce che, rimescolando il tempo e lo spazio, cerca di ricomporre e analizzare il concetto di Resistenza sotto una luce nuova: quella delle donne che lhanno vissuta.

Una partecipazione, la loro, non sempre diretta, ma sempre pregna di significati spesso ignorati dai manuali di storia. Significati che spesso troviamo intrecciati con la simbologia legata ai fiori, di volta in volta sinonimi di delicatezza, pietà, ricordo, pace, e infine vita.

Lo spettacolo, che alterna monologhi, soliloqui, dialoghi a due e brani musicali, sviscera le biografie di quante nel mondo abbiano lottato con forza per la libertà, e le contamina, le mescola tra di loro, cosicché, pur rimanendo evidenti certi rimandi storici, non rimanga che un prototipo, forte seppur sfumato: quello della donna libera che lotta per lideale di libertà

Con SARA CILEA – SALVATORE CANTO – NELLA MONTALTO


Domenica 13

EDIPO A COLONO di Sofocle

Edipo è oramai giunto alla fine della sua vita e si trova con la figlia Antigone errabondo a Colono, demo di Atene, dove si fa supplice di Teseo signore della città, per poter morire nel bosco sacro dedicato alle Eumenidi. Qui, dopo la figlia Isnene, lo raggiungono in successione Creonte e Polinice, entrambi determinati a riportarlo con sé, ognuno volendolo alleato contro l’altro, per vincere l’imminente e fatale scontro fra i suoi due figli sotto le mura di Tebe. per la conquista del potere. Dopo aver maledetto entrambi per ben tre volte Edipo si avvia chiamato dagli dei al lugo sacro dove è destinato a riposare ed essere onorato per sempre.

Con CORRADO DRAGO – DEBORHA LENTINI – DAVIDE SBROGIO’

Regia: Gian Paolo Renello


Sabato 19

Sezione nuove proposte

L’ANGELO CURIOSO

Dicono gli angeli riposino nella gloria eterna… ma se non fosse esattamente così? Se gli angeli lavorassero notte e giorno, senza sosta? Se gli angeli non fossero così liberi come noi crediamo e si stancassero? Pensate a cosa voglia dire fare lo stesso lavoro per migliaia e migliaia di anni! Beh, questa è infatti la confessione di un angelo, piuttosto chiacchierone, che è stato messo a sistemare le scartoffie in un Archivio Celeste. Uno spettacolo inedito, in cui si mischiano recitazione e letture interpretate, per rivelare le varie sfumature dell’amore.

Con GIUSEPPE D’AGATA

Regia: Arianna Vinci

 


Domenica 20

QUATTRO DI NOI

“Alcune persone, alcune situazioni: occasioni per raccontare l’animo umano e la sua perenne ricerca di senso. Un’attrice e alcune storie che forse ci appartengono un po’ basta avere voglia di ascoltare …e di ascoltarsi.”

Con DORIANA LA FAUCI

Regia: Doriana La Fauci


Sabato 26

IL DIARIO DI UN PAZZO di Nicolaj Gogol

Il racconto, scritto sotto forma di diario, della follia di cui è gradualmente protagonista e vittima Aksentij Ivanovic Propriscin, da impiegato-burocrate in un ufficio della Pietroburgo dei primi dell’800, innamorato della figlia del suo direttore, fino all’ epilogo finale che lo vedrà, ormai divenuto completamente pazzo e in preda a visioni e allucinazioni, internato in un manicomio che apparirà ai suoi occhi come una corte spagnola della quale egli crederà di essere il Re.

Con DAVIDE SBROGIO’

Regia: Davide Sbrogiò

Voce fuori campo: Lorenzo Falletti

Musiche: Alessandro Sbrogiò


Domenica 27 Gennaio

NOTE SULLO SCIROCCO

Lo scirocco si insinua non solo tra pelle e vestiti ma fin dentro le ossa. Altera la percezione del mondo circostante, la sbiadisce. La parola si muta in un sussurro farfugliante, incomprensibile. Tutto rallenta fin quasi a fermarsi. I Siracusani lo sanno bene. Chi meglio di loro conosce la carezza appiccicosa dello scirocco?

Loro, uomini e donne di singolare temperamento, figli dell’emblematico vento del sud…

Con LORENZO FALLETTI

 


PROGRAMMA – FEBBRAIO 2019

Sabato 2

TANTO CARUCCE!

Traendo ispirazione da una delle frasi più celebri dei suoi personaggi, lo spettacolo regala un omaggio ad una delle più grandi attrici del panorama italiano, scomparsa recentemente dopo una lunga malattia: Anna Marchesini.

Dal sapore comico, dinamico e quasi circense, ci si sposta tra i personaggi più famosi che hanno costellato la sua carriera di attrice eclettica e poliedrica, ripercorrendo la sua vita e attraversando i punti più salienti ( come la nascita del Trio) che hanno portato alla ribalta una delle stelle più brillanti della comicità italiana.

con ARIANNA VINCI

con la partecipazione straordinaria di Alfredo Mauceri

Regia: Arianna Vinci


Tutti gli spettacoli avranno inizio alle ore 18:00

Teatro Alfeo. Via della Giudecca 18 – Siracusa

Biglietti: 10 € Intero / 6 € Ridotto (Bambini e studenti INDA)

Prenotazioni: 0931 465540 – info@pupari.com